Piccolo Prestito Compass

Sei alla ricerca di un Piccolo prestito Compass? In questa recensione trovi tutto quello che c’è da sapere! Per non lasciare nulla al caso, abbiamo preparato anche un preventivo, così puoi farti una idea dei tassi di interessi che Compass applica nelle sue offerte, ed allo stesso tempo, mentre leggi l’articolo, trovi i link alle offerte concorrenti… chissà che non ce ne siano di migliori! Ti consigliamo di provare, non te ne pentirai.

Piccolo Prestito Compass: caratteristiche

Iniziamo con le presentazioni:

Salvo che non si richieda un Mini finanziamento da 1.500 euro, il prestito più piccolo previsto da Compass parte da 3.000€. Questa somma, quando viene richiesta per scopi familiari rientra nella gamma dei prestiti personali, quindi, il denaro ricevuto, può essere speso senza dichiararne l’utilizzo che si intende farne (in quel caso si parla di prestiti finalizzati).

Da leggere: piccolo prestito Agos

Come richiedere il piccolo prestito Compass

immagine con 2 opzioni di scelta per chiedere un piccolo prestito Compass
Qui puoi decidere in che modo richiedere un prestito Compass.

Ci sono 2 modi per chiedere un piccolo prestito Compass, il primo, quello che ti consiglio, è inoltrare una richiesta di preventivo online. Per farlo devi prima andare sul simulatore, selezionare l’importo che intendi richiedere e poi scegliere la rata che vorresti pagare mensilmente. A quel punto, Compass ti propone una bozza di preventivo che ha dei parametri approssimativi.

Per avere una offerta su misura per te, occorre continuare la procedura pigiando sul tasto Prosegui, successivamente devi inserire tutti i dati richiesti e concludere con l’invio dei tuoi dati. Terminata la procedura online, un consulente Compass ti preparerà il preventivo personalizzato, che ti sarà inviato non appena pronto.

Il secondo metodo per richiedere il piccolo prestito Compass è quello tradizionale, ovvero bisogna recarsi in una delle filiali che trovi dislocate su tutto il territorio nazionale, non prima però di aver fissato un appuntamento. Puoi trovare l’agenzia più vicina a te tramite la pagina “Vieni in filiale“.

Da leggere: piccolo prestito Findomestic

Simulazione Piccolo prestito Compass

Importo richiestoDurataRata mensile% TAN fisso% TAEG fisso
3.000 €Numero rate da 55 a 6365,00 euroTAN da 5,90% a 10,90%TAEG da 8,40% a 13,72%
3.000 €Numero rate da 41 a 4585,00 euroTAN da 5,90% a 10,90%TAEG da 8,91% a 14,28%
3.000 €Numero rate da 32 a 35105,00 euroTAN da 5,90% a 10,90%TAEG da 9,46% a 14,83%
3.000 €Numero rate da 27 a 29125,00 euroTAN da 5,90% a 10,90%TAEG da 9,92% a 15,33%
3.000 €24 rate145,00 euroTAN da 5,90% a 10,90%TAEG da 10,27% a 15,92%

Per interpretare correttamente la simulazione del preventivo Compass sopra riportato, occorre fare una premessa: si possono avere esclusivamente dati con periodi temporali e valori percentuali variabili. Questo significa che per avere un piano di ammortamento definitivo, come già detto poc’anzi, occorre inviare una richiesta a Compass, la quale, dopo aver ricevuto tutti i dati, provvede a formulare un preventivo su misura. Solo allora avrai dati precisi riferiti al numero delle rate e sui tassi TAN E TAEG che verranno applicati.

Minicredito Compass

nella immagine la schermata dove scegliere come richiedere il mini prestito Compass
Qui puoi richiedere il Minicredito Compass

Compass offre, oltre al piccolo prestito, una soluzione alternativa a chi ha bisogno solo di una piccola somma di denaro. Si tratta del Piccolo Prestito Compass nella formula del Minicredito.

Con il Minicredito, l’agenzia ti mette a disposizione un prestito di 1.500€ che sarà per te una riserva di denaro da cui attingere quando vuoi. Ogni volta che paghi la rata mensile di rimborso infatti, il Minicredito si rigenera.

Questa soluzione può essere interessante se si desidera avere una piccola riserva di liquidità per gestire eventuali emergenze o fare acquisti di beni e servizi che non erano previsti.

Si tratta di qualcosa di molto simile ad un sistema revolving. Prima di utilizzarlo è ti consiglio di valutare bene i costi.

Da leggere: piccolo prestito Fiditalia

Cosa fare se hai altri prestiti in corso

Il Piccolo Prestito Compass può darti una mano ad affrontare spese contenute. Ma se già stai pagando le rate di vecchi finanziamenti, il prodotto finanziario che meglio può soddisfare le tue esigenze è senza dubbio il prestito per consolidamento debiti. Grazie a questa tipologia di finanziamento, puoi chiudere tutti i vecchi prestiti e ricevere altra liquidità. Inoltre, allungando il periodo di rimborso, puoi ottenere una rata mensile che non gravi eccessivamente sul tuo bilancio.

Se sei un pensionato o un dipendente, puoi valutare anche il prestito con cessione del quinto. Se invece hai già una cessione del quinto, puoi optare per la doppia cessione del quinto che ti dà la possibilità di alzare a 2/5 dello stipendio o della pensione la rata mensile.

Da leggere: piccolo prestito Cofidis