Recensione cessione del quinto Cofidis

La cessione del Quinto Cofidis è la soluzione di finanziamento destinata ai lavoratori dipendenti del settore pubblico e privato e ai pensionati INPS o di altre casse previdenziali. In genere questo tipo di prestito personale si ottiene velocemente in quanto sono finanziamenti assicurati per legge.

Soggetti che possono richiedere una cessione del quinto Cofidis
Nella immagine le categorie dei soggetti che possono richiedere una cessione del quinto Cofidis

Caratteristiche della Cessione del Quinto di Cofidis

Con la cessione del quinto Cofidis si ha accesso ad una somma di denaro da utilizzare per i tuoi progetti personali, senza vincoli sulla tipologia di progetto o bene da finanziare. Ma cosa la rende diversa da un prestito personale qualsiasi?

La caratteristica principale della cessione del quinto riguarda la modalità di rimborso. Le rate mensili infatti non possono superare un quinto dello stipendio o della pensione e vengono trattenute in automatico dalla busta paga. Ne consegue che:

  • l’importo del prestito va calcolato in base reddito netto mensile, così come è riportato sulla busta paga o sul cedolino della pensione;
  • la restituire del prestito avviene automaticamente, l’importo mensile viene detratto direttamente dalla busta paga.

Il finanziamento con cessione del quinto è garantito da un’assicurazione, questa è prevista per legge. Cofidis include nel calcolo della rata anche il premio assicurativo come anche i costi extra relativi alla stipula della stessa.

I tassi di interesse sono fissi per tutta la durata del finanziamento e variano a seconda dell’importo finanziato e della durata dello stesso.

Da leggere: recensione della cessione del quinto Findomestic

Requisiti per richiedere il prestito

Possono richiedere la cessione del quinto Cofidis tutti i lavoratori dipendenti siano essi occupati nel settore pubblico che privato. Inoltre, questo tipo di prestito è destinato anche ai pensionati di qualunque cassa di previdenza.

I documenti necessari sono diversi a seconda della categoria di appartenenza, ovvero: i lavoratori dipendenti devono fornire le ultime 2 buste paga.

I pensionati devono presentare il modello OBIS, CUD e cedolino di pensione.

Infine tutti i soggetti richiedenti devono presentare: un documento di identità in corso di validità, tessera sanitaria o codice fiscale. Servono inoltre: un estratto conto bancario e una utenza domestica intestata e pagata. Se non si hanno utenze intestate bisogna produrre un certificato di residenza.

Da leggere: recensione della cessione del quinto Agos

Come si richiede il prestito

Per richiedere la cessione del quinto Cofidis ci sono 2 modi: il primo è recarsi presso una delle filiali presenti nella propria zona. In alternativa, è possibile richiedere una visita a domicilio di un consulente.

Come contattare Cofidis

Se vuoi avere ricevere maggiori informazioni sulla cessione del quinto, puoi contattare Cofidis tramite sito compilando il form online, avviare una chat con la pagina ufficiale Cofidis Italia presente su Facebook, oppure chiamare il numero verde gratuito 800 95 55 56. Gli operatori del centralino telefonico sono disposizione dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 del mattino fino alle 19.00.

Da leggere: recensione della cessione del quinto Compass

Lascia un commento